L’Homo Misericordiosus

Condividimi

L’Homo Misericordiosus

Poiché la vostra fenomenologa crede nella par condicio, in questa nuova puntata di Super Cuolk vi parlerà di Homo normodotatis, di pietismi e di uno dei suoi massimi esperti: l’Homo misericordiosus.
Non mi stancherò mai di ripeterlo, lo scopo di #Disabilandia e del suo umorismo è quello di calcare così tanto sulle etichette, fino a stracciare il foglio su cui stanno appiccicate, e renderlo inservibile. Non esistono normodotati, non esistono disabili: questo è il messaggio. Siamo solo esseri umani, ognuno con le sue virtù, tutti quanti con carriolate di difetti.

 

Poiché la vostra fenomenologa crede nella par condicio, in questa nuova puntata di Super Cuolk vi parlerà di Homo normodotatis, di pietismi e di uno dei suoi massimi esperti: l’Homo misericordiosus.
Non mi stancherò mai di ripeterlo, lo scopo di #Disabilandia e del suo umorismo è quello di calcare così tanto sulle etichette, fino a stracciare il foglio su cui stanno appiccicate, e renderlo inservibile. Non esistono normodotati, non esistono disabili: questo è il messaggio. Siamo solo esseri umani, ognuno con le sue virtù, tutti quanti con carriolate di difetti.

Pubblicato da Marina Cuollo su Sabato 30 marzo 2019


Comments are closed.