Il Quoque

Condividimi

Il Quoque

Buongiorno, cari (da leggere con l’accento serafico del buon Pierone Angela). Quest’oggi la vostra fenomenologa vi parlerà di un individuo convinto che le persone con disabilità si conoscano un po’ tutte, tipo inquilini dello stesso palazzo, e che amino parlare soltanto di disabilità: il Quoque.
P.S.: qualcuno ha osato insinuare che la signorina dai capelli fucsia sia io… non capisco proprio come vi sia venuta in mente una cosa del genere!
P.P.S.: sempre la signorina dai capelli fucsia mi ha appena detto che se non condividete a manetta, vi telefona uno per uno.

Buongiorno, cari (da leggere con l’accento serafico del buon Pierone Angela). Quest’oggi la vostra fenomenologa vi parlerà di un individuo convinto che le persone con disabilità si conoscano un po’ tutte, tipo inquilini dello stesso palazzo, e che amino parlare soltanto di disabilità: il Quoque.
P.S.: qualcuno ha osato insinuare che la signorina dai capelli fucsia sia io… non capisco proprio come vi sia venuta in mente una cosa del genere!
P.P.S.: sempre la signorina dai capelli fucsia mi ha appena detto che se non condividete a manetta, vi telefona uno per uno.

Pubblicato da Marina Cuollo su Sabato 1 giugno 2019


Comments are closed.